MENU

NEWS

3 Febbraio 2023
Da quando nel Regno Unito è stata istituita una tassa sulle bevande zuccherate sono stati registrati oltre 5mila casi di obesità in meno ogni anno. Almeno questo è quanto ha stimato un gruppo di scienziati dell’Università di Cambridge, dell’Unità di epidemiologia del Medical Research Council (MRC), della London School of Hygiene and Tropical Medicine, dell’Università di Oxford, del Great Ormond Street Institute of Child Health e dell’Università di Bath....
1 Febbraio 2023
C'è un modo del tutto naturale con cui un atleta può migliorare le proprie prestazione: bere succo di barbabietola. Questa bevanda infatti avrebbe il potere di aumentare del 7 per cento la forza muscolare. A suggerirlo è stati un team di scienziati della Exeter University nel Regno Unito e del National Institute of Diabetes and Digestive and Kidney Diseases negli Stati Uniti, in uno studio condotto su 10 volontari di circa 20 anni. I risultati sono...
TAG:  Sport | Barbabietola | Doping |
30 Gennaio 2023
Poco meno di 300mila studenti delle scuole medie superiori, pari al 10,8 per cento dei 15-19enni, hanno assunto psicofarmaci senza prescrizione medica nel corso del 2022. Il dato, che aveva raggiunto la sua punta massima nel 2017 (11,3 per cento) per poi scendere fino al 6,6 per cento nel 2021, è quasi raddoppiato dallo scorso anno. Questi dati allarmanti sono emersi dallo studio dell’Istituto di fisiologia clinica del Consiglio nazionale delle ricerche...
TAG:  Giovani | Sballo | Psicofarmaci |
27 Gennaio 2023
Coloro che sono convinti di utilizzare la corsa per combattere lo stress potrebbero sbagliarsi di grosso. Questa strategia anti-stress non ha un impatto significativo sul benessere sessuale, ma al contrario può addirittura provocare dipendenza. Almeno secondo uno studio condotto dagli scienziati della Norwegian University of Science and Technology e pubblicato sulla rivista Frontiers in Psychology. Il team di ricerca, guidato dallo scienziato Frode...
TAG:  Stress | Dipendenza | Corsa | Jogging |
25 Gennaio 2023
I lavoro legati al settore sanitario, sociale, manifatturiero e dell'istruzione espongono le donne incinte a un maggior rischio di subire un aborto. Non solo. Queste professioni sono associate anche a un più alto rischio di natimortalità. Sono drammatici i risultati di uno studio condotto da un gruppo di scienziati del National Medical Center di Seoul e pubblicato sul Journal of Occupational Health. Il team di ricerca, coordinato dallo scienziato...
TAG:  Donne | Lavoro | Aborto |
23 Gennaio 2023
Alcune persone invecchiano meglio di altre, vivono molto più a lungo della media e mantengono un buono stato di salute fino alla fase più avanzata della loro vita. Questo grazie anche al loro DNA. Il gene che codifica la proteina BPIFB4, nella sua variante LAV (Longevity Associated Variant), meglio noto come “gene della longevità”, si è dimostrato, infatti, essere molto frequente nelle persone che superano i cento anni di vita. Oggi questo gene e la...
20 Gennaio 2023
Gli adolescenti che si sentono amati, ottimisti e felici, e con una buona dose di autostima, hanno maggiori probabilità di sperimentare condizioni di salute generale migliori durante l’età adulta. Queste sono le conclusioni di uno studio condotto dagli scienziati della Johns Hopkins Bloomberg School of Public Health di Baltimora (Usa), i cui risultati sono stati pubblicati sul Journal of the American Heart Association. I ricercatori, guidati dallo...
18 Gennaio 2023
Una piccola molecola sintetica, chiamata MR-409, è in grado di rallentare l'atrofia muscolare spinale (SMA), una malattia neuromuscolare rara dell’infanzia. A dimostrarlo è stato uno studio dell’Università di Torino, pubblicato sulla rivista Proceedings of the National Academy of Sciences. La SMA è caratterizzata dalla perdita dei motoneuroni, le cellule nervose che trasportano i segnali dal sistema nervoso centrale ai muscoli, controllandone il...
TAG:  SMA |
16 Gennaio 2023
Si aggiungono nuove prove sulle basi genetiche dell'autismo. Uno studio multicentrico internazionale, coordinato da Alfredo Brusco, docente di Genetica medica del Dipartimento di Scienze Mediche dell’Università di Torino e della Genetica medica universitaria della Città della Salute di Torino, sviluppato in collaborazione con l’Università di Colonia, ha dimostrato il ruolo del gene CAPRIN 1 nello sviluppo di una rara forma di autismo. Lo studio,...
TAG:  Autismo | Genetica |
13 Gennaio 2023
Per mantenere le capacità cognitive e fisiche “in allenamento” in età avanzata un po' di stress è proprio quello che serve. In particolare, a essere benefici sono bassi livelli di stress derivanti da esercizi, attività fisica o impegni mentali. Ne è convinto Firdaus Dhabhar, uno psichiatra americano e docente presso la Rockefeller University di New York e l’Università di Miami. Durante un Ted Talk, l’esperto ha sostenuto che lo stress a livelli bassi può...