MENU

NEWS

16 Febbraio 2024
Le persone a rischio diabete potrebbero prevenire la malattia seguendo una strategia semplice: consumare un cucchiaino di cannella due volte al giorno. A suggerirlo è uno studio dell’Università della California, Los Angeles, i cui risultati sono stati pubblicati sull’American Journal of Clinical Nutrition. L'approccio suggerito dagli scienziati punta a evitare che le persone con pre-diabete di sviluppare il diabete di tipo 2, contenendo in questo mod...
TAG:  Diabete | Cannella |
14 Febbraio 2024
Presto potremmo diagnosticare il cancro ovarico nelle fasi iniziali grazie a un semplice test delle urine. In combinazione con le informazioni raccolte attraverso il classico dosaggio di marcatori come il Ca-125 nel sangue, l'ecografia transvaginale e l'anamnesi familiare, il test potrebbe aiutare la diagnosi precoce di un tumore oggi difficile da individuare nelle primissime fasi. La ricerca è stata condotta da Joseph Reiner e colleghi della Virgini...
TAG:  Tumore | Urine | Tumore ovaio | Ovaio |
12 Febbraio 2024
Un nuovo studio coordinato dalla Sapienza Università di Roma ha chiarito per la prima volta come il virus Epstein-Barr (EBV) usi una delle sue proteine per compromettere la risposta immunitaria delle cellule tumorali. I risultati del lavoro, pubblicati sulla rivista Blood, aprono la strada a nuove strategie terapeutiche per l’immunoterapia del cancro, ritenuta una delle strategie più promettenti per il trattamento dei tumori associati ai virus. ...
TAG:  Virus | Tumori | Epstein-Barr |
9 Febbraio 2024
I ricercatori della Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli IRCCS hanno messo a punto una nuova tecnica per rallentare l’evoluzione della degenerazione maculare atrofica legata all’età. Le iniezioni sotto-retiniche di un prodotto derivato dal sangue di cordone ombelicale si sono dimostrate in grado di rallentare l’evoluzione di questa condizione, ancora orfana di trattamento e che può portare alla perdita della vista. La tecnica è st...
7 Febbraio 2024
Una singola dose del vaccino Butantan-DV ha dimostrato di avere un’efficacia contro la dengue di quasi l’80%. Ad annunciarlo sono stati i ricercatori dell’Istituto Butantan di San Paolo, in Brasile, che lo hanno sviluppato, sul The New England Journal of Medicine. Nell’ambito dello studio clinico di Fase 3, il vaccino - che contiene versioni attenuate di tutti e quattro i sierotipi del virus della dengue - si è mostrato sicuro sia fra i partecipan...
TAG:  Dengue | Vaccino |
5 Febbraio 2024
A partire dal 2026 la Nuova Zelanda bandirà l’uso di sostanze perfluoroalchiliche e polifluoroalchiliche (PFAS) nei cosmetici - dove vengono utilizzate per renderli più durevoli, spalmabili e resistenti all’acqua - diventando così tra i primi paesi al mondo a farlo. Stando a quanto riportato dal Guardian, l’Autorità per la Protezione dell’Ambiente (EPA) ha dichiarato di aver vietato l’uso dei PFAS nei cosmetici per proteggere le persone e l...
TAG:  PFAS | Cosmetici |
2 Febbraio 2024
Buone notizie per le persone afflitte da emicrania. Un anno di trattamento con anticorpi monoclonali anti-CGRP fa crollare la frequenza degli attacchi nella quasi totalità dei soggetti (91,3%). È il dato emerso da uno studio multicentrico a cui hanno partecipato ben 16 centri coordinati dall’IRCCS San Raffaele di Roma e pubblicato sulla rivista Journal of Neurology. “Il nostro studio è rivoluzionario per 3 aspetti”, spiega Piero Barbanti, coordina...
31 Gennaio 2024
Per quest'anno è previsto un aumento dell’incidenza e della mortalità per tumore al colon-retto tra i giovani adulti di 25-49 anni d'età. È quanto emerge dai risultati di uno studio pubblicato sulla rivista Annals of Oncology, nel quale si prevedono i tassi di mortalità per tumore nell’Unione Europea (UE) e nel Regno Unito per il 2024. La crescita potrebbe dipendere da fattori di rischio quali sovrappeso e l’obesità. Ciononostante, la mortalit...
29 Gennaio 2024
Il cioccolato fondente potrebbe essere un prezioso alleato contro l’ipertensione arteriosa, cosiddetta “essenziale”, in quanto la causa è sconosciuta. A scoprirlo è stato uno studio dello Shaoxing People’s Hospital, in Cina, i cui risultati sono stati pubblicati sulla rivista Scientific Reports. Nello studio i ricercatori hanno adottato una tecnica chiamata randomizzazione mendeliana, una metodologia epidemiologica che prende il nome da Gregor Me...
26 Gennaio 2024
Il diabete di tipo 2 può andare in remissione perdendo peso e, in generale, adottando uno stile di vita sano, riducendo significativamente il rischio di malattie cardiovascolari e renali. A scoprirlo è uno studio dell’Associazione europea per lo studio del diabete (EASD), pubblicato sulla rivista Diabetologia. Gli scienziati hanno esaminato le informazioni raccolte nell’ambito dell’indagine Look AHEAD, mirata a stabilire l’effetto di un cambiamen...
TAG:  Diabete | Peso | Stili di vita |
x