MENU

NEWS

17 Giugno 2024
Sarà perché è una fase delicata di transizione verso la vita adulta vera o perché si iniziano a concretizzare dubbi e paure sul futuro, a 19 anni d’età si diventa più fragili e vulnerabili nel mondo dei social media. Proprio come quando si è adolescenti con la differenza che, da 19enni, l’impatto negativo colpisce tanto le donne quanto gli uomini. A fare luce sulla complessità dell’influenza dei social e del web in generale sulla vita e sulla...
14 Giugno 2024
La cardiologia interventistica si conferma cardine del trattamento dell’infarto miocardico acuto in Italia, con una rete che garantisce più di 36mila procedure di angioplastica primaria. Aumenta la diagnostica con i metodi di imaging più innovativi ma siamo ancora lontani dalla media dei Paesi Europei più avanzati. Crescono fino al 20% le procedure di cardiologia interventistica strutturale (interventi sulle valvole cardiache), ma restano ancora al di...
12 Giugno 2024
Grazie a test diagnostici innovativi è oggi possibile individuare, nel giro di poche ore, non solo gli agenti patogeni responsabili di un’infezione, ma anche a quali farmaci sono sensibili. Utilizzati in maniera appropriata, potrebbero ridurre i decessi per infezioni resistenti agli antibiotici di ben il 30%. Questo si tradurrebbe per il nostro Paese in circa 3.300 vite salvate ogni anno. ...
10 Giugno 2024
In Italia il 34% dei pazienti oncologici non conosce le vaccinazioni raccomandate a chi sta affrontando un tumore. Una scarsa consapevolezza che preoccupa, in quanto il 13% dei malati non le ha eseguite perché teme gli effetti collaterali. Il 39% sostiene di non conoscere i rischi per la salute dovuti ad una mancata immunizzazione. Il 75% ammette di essersi vaccinato contro il Covid-19 e il 58% ha svolto l’antinfluenzale. Tuttavia solo il 18% ha fatto l...
TAG:  Vaccini | Oncologa |
7 Giugno 2024
Per prevenire lo sviluppo dell'allergia alle arachidi durante l'adolescenza è bene introdurre questo alimento nei primi anni di vita. Uno studio condotto dagli scienziati del National Institute of Allergy and Infectious Diseases (NIAID) del National Institutes of Health ha scoperto che l'introduzione di arachidi nei primi cinque anni d'età è associata a un rischio del 71 per cento più basso di sviluppare allergia durante l’adolescenza. I risultati so...
TAG:  Allergia | Arachidi |
5 Giugno 2024
L’impiego eccessivo e improprio di creme antibiotiche è tra le cause principali dell’aumento delle infezioni cutanee resistenti ai farmaci, stimato in circa un terzo. Per contrastare il fenomeno, un gruppo di esperti ha messo a punto il primo documento di indirizzo per sensibilizzare gli specialisti a un impiego più consapevole soprattutto degli antibiotici topici. Al centro delle raccomandazioni, in corso di pubblicazione sul Giornale Italiano di De...
3 Giugno 2024
Quattro adulti italiani su 10 dichiarano di non consumare bevande alcoliche, ma 1 persona su 6 (18%) ne fa un consumo definito a maggior rischio per la salute, per quantità o modalità di assunzione: il 9,6% degli adulti per binge drinking, il 10% per consumo alcolico esclusivamente o prevalentemente fuori pasto e il 2% per un consumo abituale elevato (3 o più unità alcoliche giornaliere per gli uomini e 2 o più per le donne). Tra gli over 65 coloro ch...
TAG:  Alcool |
31 Maggio 2024
Una sola iniezione per restituire i denti a chi li ha persi o non li ha mai avuti. A prometterlo una start-up dell'università di Kyoto impegnata nello sviluppo di un farmaco anticorpale presentato come "il primo al mondo per la ricrescita dei denti" già sperimentato con successo nei modelli animali (topi e cani) senza registrare effetti collaterali di rilievo. ...
TAG:  Denti |
29 Maggio 2024
L’immunoterapia ha già cambiato la storia clinica del melanoma. Ora una nuovissima combinazione – una “super-immunoterapia” - che prevede l’utilizzo contemporaneo di tre farmaci, porta la percentuale di sopravvivenza dei pazienti con melanoma avanzato, seguiti per più di 4 anni, a ben il 72%. Ovvero il 20% farebbero i farmaci somministrati da soli o in coppia. Ad aprire a questa nuova frontiera dell’immunoterapia è lo studio RELATIVITY-048, ...
TAG:  Melanoma | Immunoterapia |
27 Maggio 2024
Sviluppare un dispositivo multisensore impiantabile nei vasi sanguigni, come vene o arterie periferiche, per monitorare i parametri corporei e, quindi, lo stato di salute di una persona. È l'obiettivo del progetto IV-Lab, finanziato dall’Unione Europea e coordinato dall’Istituto Italiano di Tecnologia (IIT), che ha da poco preso il via. Una volta che il dispositivo verrà impiantato in pazienti in cui sono presenti malattie cardiovascolari, il sistema...
x